Britney Spears: “Ho rischiato di morire annegata”

Attimi di paura per Britney Spears, che durante le vacanze ha rischiato la vita tra le onde delle Hawaii.
In un’intervista radiofonica alla BBC la cantante ha rivelato di aver rischiato di annegare dopo essersi spinta troppo al largo, a causa dei cavalloni: “Pensavo di essere in una piscina con le onde.
Era piacevole e rinfrescante, ma non è stato lo stesso quando ho cercato di tornare a riva.
Le onde erano davvero aggressive”.
“Sono rimasta bloccata sott’acqua per circa cinque minuti.
Sono quasi annegata e intanto pensavo a dove fosse la mia security, se mi avrebbero fatto morire lì” ha raccontato “Quando sono riuscita a risalire, un’altra onda mi ha trascinato giù”.
Per fortuna la Spears è riuscita a tornare sulla terraferma sana e salva, in tempo per il lancio del disco “Glory” e per gli impegni lavorativi che la terranno occupata nei prossimi mesi.
Le ultime indiscrezioni dicono infatti che sarà lei la regina del Super Bowl 2017, affiancata da qualche altro nome del panorama musicale: “Farei volentieri il Super Bowl, ma mi piacerebbe avere un gruppo di supporto o un altro artista.
Non vorrei andare da sola, mi farebbe troppa paura”.

Leggi tutto l'articolo