Bruno Bellissimo - "Ghetto Falsetto" (La Tempesta Dischi, 2018).

Dalla stessa mente geniale di Giorgio Moroder, nasce la Magnum-P.I. fantascientifica e stilosa, (sì, magari un po' scassata...) di Bruno Bellissimo, deejay e producer italo-canadese che a fronte di tanta stampa al negativo e -ismi rivolti al retrofuturismo Novecentesco, genera una avanguardia funk-dance mica da ridere. Il beat è travolgente, il piacere sconosciuto dell'ironia, qualcosa di bruttissimo.
https://www.youtube.com/watch?v=Aao9DkqGeO8

Leggi tutto l'articolo