Buon Compleanno Fausto

            Oggi scrivo io...a pochi respiri dal tuo cuore seduta sul pavimento con un occhio al cielo dalle nuvole crocchette e con uno al tuo volto mentre disegni poesie Hanno il profumo del tempo vissuto e i colori della notte che rimane a fiorire il giorno con le parole di una incontinenza d'amore scartoffie di smeraldi per me che arrivo in cerca delle perle dell'abbraccio Oggi tesso seduta il filo silenzioso di un'amicizia che mi veste al mattino e mi scalda alla notte che si innalza in un urlato che rimane in gola e trova la via dell'incontro nell'ascolto che non vuole ci sia la parola e qui sul pavimento ascolto i passi di un parco che ha storie di animali  e amore che con ali di uccelli disegnano nell'azzurro del cielo quella V del  valore e ascolto la forza del tuo aprire il cuore come una mano che stringe e non lascia che tira, riscalda e da speranza che pulsa di affetto e ossigena di rispetto A te caro Fausto che all'amicizia doni le lacrime del tempo e ti inchini alla bellezza dell'anima il mio abbraccio di auguri fiorito per  un giorno speciale di incontri, di cuori e di sorrisi qui a due respiri dal pavimento zampette e gambe per correre insieme la meraviglia dell'essersi incontrati nel parco dei respiri nascosti la meraviglia dell'essersi raccontati le corse dei respiri vibrati Ti voglio bene amico caro Lady Juliette ------------ Sii felice amico mio e guarda una nuova aurora è li che ti aspetta dimenticando segni di vita andata con orli preziosi ed infiniti Non avere paura di amare ancora non perdere mai la fiducia assapora l'istante ricco di calde emozioni Lo senti il vento?...scioglie nuvole nella delusione del tempo e sopra il sole che di luce irradia il tuo cuore Che sia festa di stupende sensazioni ne faccia ingordigia in questo giorno così speciale e nei tuoi passi di vita Ti sorrido amico mio e tu sorridi con me.
jamy2006 ------------- Succinti e concentrati pensieri Prendono posto tra le pagine di ieri Poche parole dense di significato Si aprono a ventaglio nella vastità del creato Impregnati di vivide e cocenti emozioni San far nascere lucenti e variopinte sensazioni Un esplosione di colori a rallegrar i cuori Solleticano le nari come polline di fiori Amare a volte nel suo taglio scuro Persuasive a sufficienza per abbattere ogni muro Anche se ti conosco solo attraverso le tue poesie Vesto bene le tue parole come se fossero mie Van strette nelle mie generose forme Ma ogni tanto fa bene uscire anche fuori dalle norme Rattoppano insieme agli altri poeti il mio vestito succinto Dandomi [...]

Leggi tutto l'articolo