Burn after reading (Bruciare dopo aver letto) - A prova di spia, recensione di Biagio Giordano

Burn after reading (Bruciare dopo aver letto) - A prova di spia, di Joel Ethan Coe, con George Clooney, John Malkovich, Tilda Swinton, Brad Pitt, produzione Usa, anno 2008, commedia thriller, durata 96 minuti.
Lo svolgimento logico di questa commedia thriller non è comprensibile nell'ambito della ragione più ovvia, quella legata alla coscienza e alla razionalità del vivere relazionale, ma si svolge su un terreno psichico altro, inconscio, di più difficile lettura perché dominato da meccanismi desideranti imprevedibili, spiazzanti ogni ordine costituito relazionale.
I Coe raccontano la Cia americana non come una galleria di idioti ma di esseri umani spiritati, dominati, in certe pieghe prese dalla loro professionalità, da una intricata sintomatologia desiderante sempre alla disperata ricerca di un acquietamento delle pulsioni di cui sono preda aggredendo: con conseguenze spesso disastrose.
Il ritrovamento in una palestra di Fitness di un DVD di memorie, (destinato a diventare un libro, ...

Leggi tutto l'articolo