Burnley-Blackburn, una rivalità infinita. Torres trascina il Liverpool.

LIBRI DISPONIBILI:"Leoni fuori gabbia"  ( nuova uscita ) www.lulu.com    oppure con ricarica circuito Lottomatica.
Per dati ricarica: italianlads@gmail.com o ItalianLads,Italy su  Facebook Euro 22,00."Lads 2009" www.lulu.com      www.amazon.com    E-Bay (in esaurimento)    circuito Lottomatica  Euro 25,00+spese postali.
  Il "Lancashire Derby" tra Burnley ( supporters in foto ) e Blackburn è una delle più sentite sfide inglesi.
Le due città distano appena 18 km e la rivalità tra le due formazioni è enorme.
Anche quest'anno sono state poste in essere accuratissime misure di sicurezza per evitare contatti tra le tifoserie una delle quali, quella dei "Clarets", è da sempre considerata piuttosto turbolenta.
In occasione della gara di andata le due tifoserie si diedero appuntamento in un pub, il "The Station", e l' intervento della polizia a cavallo portò a trenta arresti.
A gennaio diciannove tifosi del Burnley sono stati rinviati a giudizio in merito ai fatti.
Sul campo si è imposto di misura ( 1-0 ) il Blackburn che consolida la propria posizione tranquilla in classifica inguaiando ulteriormente il Burnley che appare destinato a lottare con Hull e West Ham per evitare la retrocessione.
Fernando Torres ha trascinato il Liverpool ad un prepotente tre a zero ai danni del Sunderland, risultato che ha riportato la squadra di Benitez al quinto posto.
INGHILTERRA: Premier League 13:00 Finale Burnley 0 - 1 Blackburn 17:00 Finale Liverpool 3 - 0 Sunderland Rival fans gear up for East Lancashire derby 5:10pm Saturday 27th March 2010 By Neil Docking » WHATEVER the score when Burnley play Blackburn Rovers tomorrow, half of the workers at Fairham Mouldings know they will have a difficult Monday.Because as Clarets-mad owner John Fairhurst admits, nothing but a win for Burnley will do.The boss of the rubber mouldings factory at Glenfield Park in Blackburn is praying for a home win at Turf Moor to ease his side's relegation fears.But the 52-year-old knows that if Rovers do triumph in the midday Premiership clash, he will be in for a rough ride when he returns to work.He said: “There's a few more Blackburn fans than Burnley here and the other company upstairs, NIE Northern Industrial Electronics, are all Blackburn too.“We're hoping to not get defeated, that's the main thing, but really we need the win and the three points."It's going to be a difficult game because they are playing well and we're not.“I've not placed any bets, because I'm not losing any money over it!”One employee Damien Wild, 37, has been [...]

Leggi tutto l'articolo