Bus&Fly da Ferrara con oltre 20mila utenti

Bilancio di un anno del collegamento bus Ferrara con aeroporto di BolognaOltre 20mila passeggeri con il Bus and FlyIl muso di un aeroplano che spunta dal vòlto del cavallo, di fronte alla cattedrale.
Proprio nel punto più centrale della piazza di Ferrara.
Un’immagine quasi surreale, ma che colpisce l’occhio e rende bene ciò che vuole comunicare. Si era capito fin da questo originalissimo lancio pubblicitario che l’iniziativa denominata Get a Ride, cioè prendi un passaggio, avrebbe lasciato il segno.In effetti a distanza di un anno, dal primo dicembre 2012, il collegamento via bus tra Ferrara e l’aeroporto Marconi di Bologna ha funzionato, anche al di là delle aspettative della stessa rete d’imprese che ha garantito il servizio e che per l’occasione ha voluto chiamarsi significativamente Ferrara al Volo.Con sedici corse giornaliere, otto all’andata e altrettante al ritorno e la prima alle cinque del mattino, il nuovo collegamento ha totalizzato quasi 20mila passeggeri, con una media mensile di 1.670 persone.Per lo più si tratta di studenti universitari, ha detto il presidente della rete Ferrara al Volo Piergianni Cornacchini, anche se progressivamente l’utenza si è allargata al mondo dei professionisti e, specie in seguito all’accordo pubblicitario con Ryan Air, agli stranieri.Dati confortanti, tenuto conto della flessione avuta dopo il terremoto che ha colpito Ferrara, che però non soddisfano ancora appieno il gruppo di imprese che si è messo al volante del servizio.
“Occorre – ha infatti insistito Cornacchini – che il rapporto con agenzie turistiche e sistema ricettivo sia più stretto e collaborativo, specialmente nel campo dell’investimento pubblicitario”.È chiara evidentemente l’equazione: più il servizio è pubblicizzato e maggiore è la ricaduta non solo su chi assicura il trasporto, ma sull’intero sistema turistico territoriale.Cinque sono le imprese del trasporto persone, associate a Cna, che hanno dato vita, un anno fa, al servizio: Corbus di Piergianni Cornacchini, Autonoleggi Cornacchini srl di Marco Cornacchini, Autoservizi Sarasini Sas  di Diego Sarasini e C., Autoservizi Vezzali Snc di Renata Vezzali e C., Italo e Andrea Luppi Autotrasporti. Di particolare utilità sono state giudicate le informazioni turistiche pubblicitarie, curate dalla Provincia sulle riviste di compagnie aeree low cost, come Ryan Air e EasyJet.Molti sono risultati anche gli utenti che hanno fatto riferimento al sito web gestito dalla rete Ferrara al Volo:  www.ferrarabusandfly.it , per [...]

Leggi tutto l'articolo