CANCRO AL SENO, NUOVO FARMACO AUMENTA SOPRAVVIVENZA

Da un anno la Fondazione Irccs Istituto Nazionale dei Tumori sta sperimentando un nuovo farmaco contro il cancro al seno.
Si chiama Trastuzumab, e dai primi risultati sembra essere molto efficace.
La sperimentazione è stata effettuata su 235 donne con un tumore in stato avanzato.
A metà di esse è stata assegnata la classica chemioterapia, all’altra metà, oltre alla chemioterapia, veniva affiancato questo medicinale.
Risultato: dopo un anno il tasso di sopravvivenza con il farmaco è stato del 71%, contro il 56% della terapia senza il Trastuzumab.
Si tratta di un ottimo risultato, visto che una differenza del 15% si traduce in centinaia di donne che hanno una speranza in più di sopravvivenza.
Inoltre questo miglioramento aumenta la possibilità di riuscita dell’operazione chirurgica per l’asportazione del tumore, diminuendo al contempo la possibilità di recidiva.

Leggi tutto l'articolo