CANI RANDAGI

La direttiva europea sulla sperimentazione animale prevede all'articolo 11 che potranno essere usati i cani e i gatti randagi per la sperimentazione animale .
Ancora una volta l' UE si dimostra insensibile nei riguardi degli animali , invece di incentivare i metodi alternativi emmette direttive che vanno in direzione contraria e a favore delle lobby delle case farmaceutiche .
Come animalista mi auguro che i sindaci italiani facciano delle ordinanze che vietino la cattura di cani e gatti randagi che ricordo sono di proprietà del Comune e che facciano di tutto per aumentare i controlli per impedire la cattura .
Domando ai miei amici virtuali se hanno sentito questa notizia sui notiziari Rai e Mediaset e nei giornali , io non ho sentito o letto niente

Leggi tutto l'articolo