CAPPUCCETTO FRAGOLA

Tutti conosciamo la storia: il lupo che arriva e si pappa la nipote dopo aver già divorato la nonna ed essersi travestito da lei e il bravo taglialegna che lo uccide e libera le 2.La versione hot che si può dedurre è un po’ diversa ma abbastanza facile da immaginare (e non solo per chi segue i porno e i film di Lynch) Con un po’ di ingegno la mia è questa.Parla il lupo, in carcere e in attesa di essere processato.
E racconta la sua versione dei fatti.Cappuccetto rosso non è mai stata così inncoente: intanto ha deliberatamente deciso di disobbedire e deviare sulla strada della casa della nonna perché già lo stava puntando da un pezzo.Lui l’aveva rifiutata per evitare problemi, visto che era minorenne e non voleva altri guai (già era stato inquisito per possesso  di hashish in quantità superiore all’uso personale) e ci mancava pure questa.
Ma Cappuccetto (e il soprannome ve lo potete immaginare da dove le è stato appiccicato) soffre della Sindrome di Lolita.E infatti se ne va in giro con...

Leggi tutto l'articolo