CAPTAIN AMERICA: CIVIL WAR - NUOVI DETTAGLI SU SCARLET WITCH.

ATTENZIONE SPOILERS! Intervistata da USA Today per la promozione dell’edizione home video di Avengers: Age of Ultron, Elizabeth Olsen ha parlato di Scarlet Witch: “Sono entusiasta all’idea di far parte di qualcosa che abbia un pubblico così ampio a livello internazionale.
Mi piace interpretare Scarlet Witch ed è bello poter fare qualcosa per rendere drammatico il personaggio.
I film Marvel sono molto tecnici.” “Ho una coach per i movimenti che fa per lanciare gli incantesimi e sono molto protettiva a riguardo.
E’ una cosa che abbiamo creato per il primo film.
Ne siamo molto gelose e non vogliamo che venga rovinata.
Non è una cosa preparata per gli stunt, l’abbiamo creata io e lei da sole e poi le mosse vengono approvate.
Abbiamo un piano su come vogliamo evolvere e cambiare i movimenti.
Il potere fisico creativo è fantastico.” “Quando ti danno le pagine di sceneggiatura per le riprese del giorno, non ti è permesso portartele a casa.
Le recuperano tutte alla fine della giornata, le contano e poi le distruggono.
Ho fatto una foto sul set.
Barry, il nostro capo della sicurezza è fantastico, può individuare i paparazzi in un raggio di 15 miglia.
E’ incredibile.
Non può chiudere strade, ponti e cose del genere ma chiude tutto ciò che gli è possibile.
Ho fatto questa foto di me e Jenny, la mia coach, e dietro si vede Barry che ci urla contro.
Non hanno tolleranza per le foto scattate sul set.
Sembra di fare qualcosa per il governo invece di fare un film.” Sul suo ruolo in Captain America – Civil War: “Non starà in nessuno schieramento e inizierà a capire i suoi poteri e ad avere dei conflitti su come usarli.
E’ un conflitto interiore drammatico come quello tra gli Avengers.
Mi piace che non abbiano inserito Scarlet Witch in nessun team nelle foto promozionali.
E’ una mina vagante e mi piace che la gente non sappia di cosa sia capace.
Hanno paura di lei perché è incredibilmente potente in modo diverso rispetto agli altri eroi.
Mi piace avere questo tipo di ruolo all’interno del gruppo.” Sulla possibilità di un film team-up con Vision: “Dev’essere House of M.
Mi piacerebbe farlo.
Mi piacerebbe vederli avere dei figli e poi lei decide di distruggere tutti i mutanti.
Sarebbe divertente ma non succederà.
Sarebbe molto difficile.” Fonte: Mangaforever.net

Leggi tutto l'articolo