CENTRO STUDI, SARA' PRESENTATA A ROMA LA MANIFESTAZIONE "LE VIE DEI CONTI".

Il Centro Studi e Ricerche di Storia e Problemi Eoliani – Onlus e l’Associazione Amaleolie organizzano una conferenza stampa per la presentazione del Premio Eolie “Le vie dei Cunti” per il giornalismo di viaggio, che avverrà a Roma, il 13 marzo c.a., alle ore 17,00 presso l’Associazione della Stampa Estera, in via dell’Umiltà 83/c.
Introdurrà l’incontro Tobias Piller, Presidente Associazione della Stampa Estera in Italia; interverranno: Marco Berchi, Paolo Mauri, Italo Moretti, Alessandro Seminara, Marcello Sorgi.
Il narrare è un bisogno originario dell’uomo e i racconti hanno le loro radici nel primo costituirsi dei gruppi umani.
La presenza di narratori orali attorno ai quali si riuniscono gli uomini per ascoltare le storie è riscontrata ieri come oggi nel mondo.
Proprio in Sicilia fino a pochi anni fa non era raro incontrare nelle piazze dei paesi narratori-cantastorie che raccontavano episodi tratti dall’epica cavalleresca o fatti di cronaca romanzata.
In ogni caso questo tipo di narrazione , sintesi degli ideali e dei valori religiosi , morali, civili, sociali e politici di ogni popolo, è un fatto culturale importantissimo perché è il centro di riferimento dell’identità di un popolo.
Della dicotomia esistente tra le isole Eolie , crocevia dei viaggi sul mare e il viaggio-sogno rappresentato dal “ cuntu” , sicuramente un esempio efficace potrà essere dato dalla pagina che verrà premiata attraverso “ Le vie dei Cunti “.
I racconti di viaggio hanno sempre una certa epicità come quella dei “ cunti “ siciliani che rimandano indietro alle nostre antiche tradizioni e fino alla Grecia classica e a Omero.
Per le Eolie è come riappropriarsi di un antichissimo ruolo : essere le vie dove arrivano e sono premiate opere meritevoli del giornalismo di viaggio e di cultura.
La presentazione è possibile grazie al patrocinio: della Regione Sicilia, Assessorato Beni culturali ed Ambientali e della Pubblica Istruzione, Assessorato del Turismo delle Comunicazioni e dei Trasporti, della Provincia Regionale Messina, dei Comuni di Lipari, Leni, Malfa, Santa Marina Salina; di Sviluppo Eolie e di Filippino Ristorazione.

Leggi tutto l'articolo