CHI LA FA L'ASPETTI

Tua madre nonostante i km che ci separano ha il dono di comparire a casa nostra nei giorni e nei momenti sbagliati.
Ovviamente non avvisa, compare e basta.
Anche due settimane fa è arrivata senza nemmeno una telefonata perché non mi sarei di certo fatta trovare sul divano con il plaid, la tazza del tea e il gatto acciambellato vicino, non per pigrizia, ma per la febbre. Vista la sua mania di mettere le mani ovunque mi sarei fatta forza e avrei messo via almeno i panni della settimana....Invece no. Eccola che sfreccia da una stanza all'altra aprendo cassetti, armadi, spostando indumenti, dividendo le camicie per colore......Ma la cosa peggiore sei tu.
Tu che sai benissimo quanto detesti che tua madre ronzi come un'ape regina per casa non dici nulla, anzi, hai la faccia tosta di farle notare che non rammendo bene come lei.
Sarà la febbre, ma comincio a pensare ad una sottile vendetta, che zittisca te e i tuoi rammendi mal fatti e soprattutto faccia passare a lei la voglia di aprire t...

Leggi tutto l'articolo