CLANDESTINO seduto su in gommone non è naufrago

È  veramente da DEMENTI o collusi, per interessi poco rispettabili, considerare come naufraghi gente che monta su in gommone, arriva in acque internazionali, si ferma e aspetta una nave ONG  per farsi traghettare in Italia come se fosse  un vero naufrago!Da anni succede in Italia, con l'approvazione dei politici  di centrosinistra, che si fanno sbarcare  ragazzini robusti  e palestrati, arrivati senza permesso, e che vengono messi addirittura in hotel, INVECE che in galera! Una follia che ci costerà  cara economicamente e con futuri problemi di convivenza, dato che molti sono islamici, venuti per conquistarci facendo figli.  È  ora di svegliarsi.  STOP AD ARRIVI  E SE VENGONO METTERLI 7 ANNI AI LAVORI FORZATI! 

Leggi tutto l'articolo