COME LA PENSA RENZI DELLA SITUAZIONE ATTUALE POLITICA ITALIANA,CON LE ELEZIONI EUROPEE IN AVVICINAMENTO,E IL DOPO.“Mai coi 5 Stelle, Salvini predica odio”

Si avvicinano le elezioni europee. Alle ultime il Pd di Matteo Renzi, allora presidente del Consiglio, sfondò quota 40 per cento. Cinque anni dopo, Renzi si prepara agli ultimi giorni di campagna elettorale da senatore semplice. È in partenza per una conferenza a Seul. Ha appena festeggiato il diciottesimo compleanno del figlio e fatto visita al sindaco di Ercolano, che si è tagliato l’indennità per creare borse di studio per i giovani. Renzi non si sbilancia in cifre ma affida la sua previsione sul voto : “Il Pd ha scelto una strategia di coinvolgimento e inclusione: andremo peggio del 2014, ma meglio del 2018. E dunque questo sarà un segnale positivo per il centrosinistra”.
E il governo? Sopravviverà alle Europee?
“Fare previsioni è rischioso. Penso che il governo uscirà ridimensionato rispetto ai sondaggi trionfanti di questi mesi, ma ancora non abbattuto”.
Tra Di Maio e Salvini è scontro vero o c’è anche un gioco delle parti in vista del voto?
Gioco delle parti, sulla pelle del...

Leggi tutto l'articolo