CON MARONI SUI PERMESSI DI SOGGIORNO

PEMESSI DI SOGGIORNO A PUNTI?SONO D'ACCORDO CON MARONI IO SONO D'ACCORDO, CI VUOLE,CHI IN ITALIA VUOLE RESTARE ALMENO SI SFORZI DI CAPIRE DOVE STA, CHE LEGGI, IMPARI LA LINGUA,SE NON GLI PIACE SE NE TORNA AL SUO PAESE, IO AD ESEMPIO HO AVUTO UNA LITIGATA CON UN ALBANESE, POCO CI MANCAVA CHE MI MENAVA, SU COSA ?SUL PARCHEGGIO DELLA SUA AUTO DAVANTI AL SUO GARAGE, IL CHE VUOL DIRE FARE UN FRACCO DI MANOVRE PER USCIRE, POI SE TUTTI METTESSIMO L'AUTO DAVATI AL PROPRIO GARAGE, SAREMMO SARDINE E CI VORREBBE IL MIRACOL PER USCIRE, EBBENE NON C'è NIENTE DA FARE, LA MACCHINA LA METTE Lì, CIOè è PREPOTENTE, MI SI DIRà CHE ANCHE GLI ITALIANI SONO COSì, è VERO, E SICCOME GLI ITALIANI LI DOBBIAMO TENERE, E DI SOLITO MANTENERE PERCHè QUESTI POI FINISCONO IN GALERA, NON C'è BISOGNO D'INCREMENTARE, CHI NON SI ADEGUA VA ISPEDITO SENZA SE E SENZA MA A CASA SUA, OPPURE A CASA DI: RUTELLI,VELTRONI,E IL LORO COMPAGNI, MA LORO ABITANO NEI QUARTIERI ALTI, HANNO LA GOLF STRANIERA,COSTA MENO ED è IN NERO, INSOMMA STANNO BENONE.
  INVECE NOI NON STIAMO BENONE, AD ESEMPIO I MIEI CINESINI CHE M'APPUZZANO CON CIPOLLE ECC, NON CAPISCONO CHE CERTE PUZZE DANNO FASTIDIO, OPPURE CHE METTONO IL FRIGO INDUSTRIALE IN UNA POSIZIONE STRATEGICA CHE TI VIBRA TUTTA NOTTE E TI FA DORMIRE DA CANI,AL MATTINO TI SVEGLI COL MAL DI TESTA, EBBENE SE GLIELO DICI SE NE FOTTONO, TANTO SANNO CHE IN ITALIA LA LEGGE NON C'è, CHE SI PUO' FARE, LO DICE PURE VELTRONI, RISULTATO?LA GUERRA FRA POVERI, E VELTRONI ALL'OPPOSIZIONE, CHE FINO A QUANDO FANNO LA POLITICA SCRITERIATA DEL VOLEMMESE BENE A SPESE NOSTRE Lì RESTERANNO,NON LI VOTO MANCO IO PIù, IO CHE LI HO VOTATI DA SEMPRE.
INVECE LO STRANIERO CHE AMBISCE RESTARE NEL NOSTRO PAESE è BENE CHE SI SFORZI DI SAPERE LE LEGGI, DI NON ESSERE PREPOTENTE, DI FARE VALERE I PROPRI DIRITTI, CIOè DI NON ALIMENTARE IL MERCATO NERO DI ALVORO ECC, DI VIVERE IN PACE SENZA APPUZZONIRE E ASSORDARE I VICINI, COSì VIVREMO LA VITA IN PACE, LA RAZZA NON M'INTERESSA, PUò L'UOMO ESSERE PURE TURCHINO, MA CHE SIA CIVILE, CHE NON CI VIVA COME TERRA DA CONQUISTA, MA COME VITA DA CONDIVIDERE SENZA GUERRE, IO APPOGGIO MARONI   Roma – 10 ottobre 2008 - La proposta della Lega sui permessi di soggiorno a punti? Un giudizio universale sugli immigrati, promossi o bocciati in base secondo parametri definiti in buona parte dal ministro (attualmente leghista) dell’Interno.
Dal testo di uno degli emendamenti presentati dai senatori del Carroccio al disegno di legge sulla sicurezza saltano fuori tutti i particolari del nuovo cavallo di [...]

Leggi tutto l'articolo