CONSIGLIO, IL TESTO DEL DOCUMENTO APPROVATO ALL'UNANIMITA'

IL CONSIGLIO COMUNALE, RIUNITO IN SESSIONE URGENTE, A CAUSA DEI PIU’ RECENTI E GRAVISSIMI EPISODI CRIMINOSI CHE SI SONO VERIFICATI NEL CORSO DELLA NOTTE TRA IL 19 E IL 20 MAGGIO CON GLI INCENDI APPICCATI ALLO STUDIO DELLA SIG.RA ANNA SALMERI, MOGLIE DEL SEGRETARIO DELLA LOCALE SEZIONE DEL PD, E ALL’ABITAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE ADOLFO SABATINI, SULL’ACCADUTO INTENDE PROPORRE E VOTARE IL SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:- 1.      CONSIDERATO CHE NEGLI ULTIMI PERIODI, ATTI DI VANDALISMO, MICROCRIMINALITA’ E CRIMINILITA’ PROPRIAMENTE DETTA, VENGONO AD INTERESSARE LA NOSTRA COMUNITA ’ EOLIANA; 2.      CONSIDERATO CHE IN OCCASIONE DI INCONTRI ISTITUZIONALI E PUBBLICI TENUTESI ANCHE ALLA PRESENZA DELLA POPOLAZIONE LOCALE, CON L’INTERVENTO DI RAPPRESENTANTI DI GOVERNO LOCALI E PROVINCIALI, A LIVELLO DI SICUREZZA DEL TERRITORIO, UNIVOCA E’ STATA LA DENUNCIA DI UN PERCORSO DEGRADANTE DEL NOSTRO TESSUTO SOCIO-ECONOMICO CHE A COMINCIARE DALLA SITUAZIONE GIOVANILE, INVESTE LA SCUOLA , LE FAMIGLIE E DI CONSEGUENZA TUTTI GLI OPERATORI AD OGNI LIVELLO INTERESSATI, SI REGISTRA DA QUALCHE ANNO NELLA NOSTRA COMUNITA’ (PRESENZA DI FENOMENI DI BULLISMO, DROGA, TENTATIVI DI RAPINA E DI SCIPPO, MALCOSTUME…); 3.      RITENUTO CHE LA CULTURA E L’EDUCAZIONE CIVILE DI UNA POPOLAZIONE, CHE SI MUOVE DA SEMPRE SU UNA SCALA DI VALORI SANI E UNIVERSALMENTE RICONOSCIUTI (LAVORO, LIBERTA’ DI ESPRESSIONE E DI OPINIONE POLITICA, RELIGIOSA E SOCIALE, PACIFISMO, SOLIDARIETA’, ONESTA’ INTELLETTUALE E RISPETTO DELLE TRADIZIONI COMUNI A TUTTI GLI ESSERI UMANI), NON PUO’ CERTAMENTE ESSERE MORTIFICATA, AVVILITA O PEGGIO SCONFITTA DA UN NUCLEO DI SOVVERSIVITA’ CHE CERCA DISPERATAMENTE E CON OGNI MEZZO DI PRENDERE IL SOPRAVVENTO NEL NOSTRO HABITAT E NELLE NOSTRE COSCIENZE; 4.      RITENUTO ALTRESI’ CHE L’IMPOSTAZIONE SOCIO-ECONOMICA DEL NOSTRO TERRITORIO, NONCHE’ LA CONFORMAZIONE FISICA DELLO STESSO, NON POSSA ACCONSENTIRE CHE TALE DEGENERAZIONE CONTINUI A PERPRETARSI A DANNO DI COSE E PERSONE, CON CONSEGUENZE CHE, A PARTIRE DALL’IMMAGINE CHE LE EOLIE PROIETTANO A LIVELLO MONDIALE, PORTEREBBE BEN PRESTO A CONSEGUENZE IRREPARABILI ANCHE SULL’ECONOMIA E SULLA SOCIETA’ CIVILE NELLA SUA TOTALITA’; ESPRIME PIENA E SENTITA’ SOLIDARIETA’ AL CONSIGLIERE ADOLFO SABATINI ED AL RESPONSABILE DEL PD GIUSEPPE LA GRECA E ALLE LORO FAMIGLIE; CONDANNA L’INQUALIFICABILE, DEPRECABILE E INTOLLERABILE AZIONE RIVOLTA A DANNO DELLA PACIFICA CONVIVENZA CIVILE E A QUALUNQUE TITOLO AVOCATO A MOTIVO DELLA STESSA.
CHIEDE A [...]

Leggi tutto l'articolo