COSTITUITO A TERMOLI IL “COMITATO POPOLARE PER TERMOLI LIBERA”

Nei giorni scorsi si è costituito a Termoli il “Comitato Popolare per Termoli Libera”.
Nato su iniziativa di rappresentanti termolesi nelle istituzioni del Comune, della Regione e del Consorzio Industriale, di alcuni presidenti di associazioni, di imprenditori, commercianti, artigiani, tecnici, professionisti, di cittadini che hanno già avuto incarichi rilevanti nell’amministrazione comunale, si propone di creare un luogo di incontro tra tutti coloro che condividono la preoccupazione per l’attuale situazione economica, sociale e amministrativa della città di Termoli.
L’idea cardine su cui si muovono i componenti del Comitato Popolare è quella di liberare Termoli dalla catena di ferro che la costringe e che è fatta di inefficienza, mancato rispetto delle leggi, assenza di dialogo e di confronto con i cittadini, arroganza amministrativa e assenza di una progettualità vera per lo sviluppo culturale, sociale, economico e politico della città di Termoli.
Il Comitato Popolare per Termoli Libera è aperto a tutti e vuole finalmente ritornare ad un processo di partecipazione popolare ai destini della comunità che recuperi il significato vero della democrazia.
Il Comitato nel corso della sua prima riunione ha pensato di chiedere un incontro a tutti i consiglieri comunali di opposizione e a tutti i rappresentanti termolesi alla Regione e alla Provincia al fine di chiedere loro la condivisione di una iniziativa che vuole essere di vicinanza e di sostegno nell’azione politica svolta all’interno dell’ Amministrazione Comunale e per concertare azioni comuni che possano mettere al centro dell’attenzione regionale il grave momento che vive attualmente la Città di Termoli.
Seguirà l’invito ad un incontro con il Forum delle Associazioni, che si ritiene costituisca una bella e civile iniziativa della comunità termolese, nel solco di una tradizione di dialogo costante tra istituzioni e società civile per la soluzione dei problemi e che sempre nel passato ha caratterizzato i rapporti con gli amministratori della Città di termoli.
Dott.
Alberto Montano Per il Comitato Popolare per Termoli Libera

Leggi tutto l'articolo