COSTRINGE UN BAMBINO DI 4 ANNI A FARE SEXXO: L'ORCO È IL VICINO DI CASA

di Lorenzo Zoli ROVIGO - È accusato di aver costretto un bimbo di soli 4 anni a subire atti sessuali, tra i quali un rapporto orale.
L'orco sarebbe un 75enne, residente nel Delta Ferrarese: più volte l'anziano avrebbe costretto il bimbo, figlio di vicini di casa, a suibire le violenze. Il 26 settembre prossimo il bambino verrà sentito in un ambiente protetto, dovrà ripercorrere gli episodi con l'aiuto di uno specialista: se la sua testimonianza fosse ritenuta attendibile il passo successivo potrebbe essere la richiesta di rinvio a giudizio dell'anziano.

Leggi tutto l'articolo