CRIMINALITA'/ DA INIZIO ANNO 19 ASSALTI A FURGONI PORTAVALORI

CRONACA  CRIMINALITA'/ DA INIZIO ANNO 19 ASSALTI A FURGONI PORTAVALORI  Vertice forze ordine alla Dac per strategie contrasto  Roma, 7 lug.
(Apcom) - Dopo i casi di rapine a furgoni portavalori, avvenuti negli ultimi mesi con modalita' particolarmente efferate, si è tenuta presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale una riunione di coordinamento presieduta dal vicecapo della Polizia e direttore centrale della Polizia criminale, prefetto Nicola Cavaliere.
Al vertice, voluto dal capo della Polizia, Antonio Manganelli, hanno partecipato rappresentanti dei Comandi generali dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, e il responsabile della Direzione Anticrimine Centrale della Polizia di Stato, Franco Gratteri.
AL VAGLIO INVESTIGATORI MODUS OPERANDI RAPINATORI: Nel corso del vertice sono stati approfonditi gli ultimi episodi criminosi compiuti da organizzazioni specializzate che hanno portato a termine i colpi con modalità 'militari' riuscendo a bloccare, per alcuni minuti, i tratti autostradali interessati e fuggendo con ingenti bottini senza lasciare al momento alcuna traccia.
Nella riunione è stato deciso che i comandi Generali dell'Arma, della Guardia di Finanza e della Dac della Polizia dovranno a loro volta interessare i comandi territoriali affinchè vengano intensificate al massimo le indagini con relativi scambi informativi tra i vari reparti investigativi e sia aumentato il controllo del territorio nelle aree ritenute piu' a rischio.
BOOM DI RAPINE NEl 2008: Nel corso del 2008, si sono verificate 19 rapine ad automezzi adibiti a portavalori, di cui 5 tentate.
Le regioni maggiormente prese di mira sono la Puglia (4 rapine, di cui 3 tentate ed una consumata in provincia di Bari), la Lombardia e l'Emilia Romagna (3 rapine in ciascuna regione), la Toscana, l'Abruzzo e la Campania (2 rapine), ed infine Lazio, Veneto e Sardegna (una rapina in ogni regione).
In tutti i casi i veri e propri assalti stile Far West si sono conclusi con rilevanti bottini.
Il 7 gennaio scorso, nel corso di una rapina avvenuta a Massa Marittima, nel Grossetano, rimase uccisa una delle guardie giurate presenti all'interno del furgone blindato.
PRIME DUE SETTIMANE DI OGNI MESE PIU' A RISCHIO RAPINE: Durante il vertice, è stato altresì rilevato dagli investigatori che i giorni ritenuti più a rischio riguardano la prima quindicina del mese, in coincidenza delle maggiori movimentazioni di denaro correlato al pagamento di stipendi e pensioni, nonchè alla giacenza di liquidita' dei piu' grossi centri commerciali.
Nel corso del [...]

Leggi tutto l'articolo