CROLLO DI UN SOGNO

Crollo di un sogno Tragiche sensazioni avvolgono il mio essere inquietanti tormenti torturano la mia mente.
Ho cambiato me stessa ho mutato il mio pensare ho fatto un salto nel buio ho vagato per trovare una via d’uscita ma forse… nulla.
Attimi di silenzio in cerca di parole confortanti attimi trascorsi a cercare di essere diversi.
Attimi che ormai smettono di rivivere.
Tanti tentativi per non distruggere quel poco costruito… pochi centimetri che sembrano irrompere con potenza sui miei pensieri.
Tutto sembra travolgere e devastare come una forte bufera che spazza via non lasciando altro che frammenti.
Pezzi che vorrei costruire, avvicinandomi a quel che resta mi inginocchio e li osservo silenziosa come in attesa di coraggio o forse di una nuova bufera per cancellare definitivamente il mio passato per osservare il vento che porta via con se le mie ultime speranze

Leggi tutto l'articolo