CRONACHE DAL GIARDINO 1

L' INVASIONE  DELLE  MELAGRANE  Durante l'estate il mio giardino era un po' deludente dal punto di vista estetico: c'era molto verde e di sfumature diverse, ma nessun altro colore, tranne il viola pallido della lavanda.
Non abbiamo avuto altre fioriture estive, l'impegno nella casa in montagna e il caldo eccessivo ce l'hanno fatto trascurare.Invece l'autunno tiepido così protratto, senza piogge a sferzare le piante, ci ha regalato delle belle sorprese colorate: la yucca ha innalzato ben cinque fusti fioriti a grosse campane bianche, il rosmarino è fiorito di nuovo di azzurro, come di nuovo ha messo mazzetti di fiori rossi l'oleandro, in una seconda fioritura di quest'anno.Purtroppo pochissime sono state le belle di notte.
Nelle estati e autunni passati erano cresciuti spontaneamente grossi cespugli verso il fondo del giardino, i fiori erano gialli o rossi e con le innumerevoli combinazioni e sfumature che a sorpresa nascevano dall'unirsi dei due colori.
A me piacevano tanto, ...

Leggi tutto l'articolo