CUORE FORMICA, CERVELLO CICALA

IL CUORE NON CONOSCE OSTACOLI.
PULSA ININTERROTTAMENTE.
NUTRE FIUMI DI SANGUE, AMANDO, ANCHE SE NON E' RIAMATO.
IL CERVELLO SI SENTE SOLO, HA PAURA.
CREDE DI ESSERE IL PIU' FORTE, MA E' MOLTO DEBOLE.
EPPURE LO AIUTANO LE BRACCIA, LE MANI, LE GAMBE.
TUTTA LA CONOSCENZA,L'INTELLIGENZA DI CUI DISPONE, NON SEMPRE FA' CAPANNA.
LA PAURA RIMANE.
IL CUORE CONOSCE LA STRADA.
IL CERVELLO, CIRCUITO DI MISTERO E SUPERBIA, NUVOLA CHE PARTORISCE PIOGGIA, PIOGGIA CHE NON VA' D'ACCORDO CON LE NUVOLE.....
                         MASSIMO BENA

Leggi tutto l'articolo