Caccia al tesoro … del bene comune e del buonsenso

In Italia, quando si affronta una tematica importante, una qualsiasi delle tante emergenze in corso: inizia la raffica degli indovinelli, così che il cittadino (io che scrivo, tu che leggi) si ritrova proiettato, suo malgrado, nell'ennesima caccia al tesoro.
  Il cittadino diviene l'inconsapevole partecipante del gioco di qualcun altro, come d'incanto: la ricerca del suo tesoro viene accantonata; si comincia a cercarne un altro.
  Difatti, chiunque sia nelle condizioni di poterlo fare, organizza la propria caccia al tesoro: incurante degli interessi altrui; spesso, del più semplice buonsenso; dettando le sue regole; sulla base del più spietato opportunismo, piuttosto che su solide fondamenta etiche, morali e civili.
 

Leggi tutto l'articolo