Cadillac di Trump inquina cortile Eliseo

(ANSA) – PARIGI, 10 NOV – Momenti di imbarazzo per la densa nuvola di fumo irrespirabile che si è levata dalla Cadillac One blindata del poco ecologico Donald Trump nel cortile dell’Eliseo, oscurando addirittura i volti di Emmanuel Macron e Brigitte, rappresentanti di una Francia che ha dato vita agli accordi di Parigi sul clima.
Dopo il pranzo delle due coppie all’Eliseo, Donald Trump e Melania si sono avviati verso la loro auto che aspettava nel cortile della presidenza con il motore acceso.
L’aria, da diversi minuti inquinata dai gas di scarico, era diventata quasi irrespirabile e la situazione ha provocato i sorrisi dei presenti, compresi i Macron.
Su Twitter, la scena ha suscitato battute come “Trump non conosce il prezzo della benzina in Francia”.
La Cadillac presidenziale, blindata e giunta appositamente da Washington, pesa 9 tonnellate e costa 1,3 milioni di euro circa.
Fra gli optional all’interno, un frigorifero, nel quale trovano posto anche diverse sacche di sangue per un’eventuale trasfusione urgente a Trump.