Caduti prima guerra mondiale

Come tutti sappiamo, l'effetto più devastante di una guerra è la perdita di vite umane.
Oltre, naturalmente ai feriti e i danni materiali.
Non è semplice stimare il numero dei caduti per ovvi motivi (di molti solati e civili non si riusci a trovare i corpi), però secondo le stime più veritiere, i caduti furono : Potenze dell'Intesa : Francia e sue colonie, circa 1.400.000 (più vittime civili) Regno Unito e commonwealth, circa 900.000 (più vittime civili) Regno d'Italia, soldati deceduti in combattimento e indirettamente per cause belliche circa 651.000 più altre 600.00 vittime civili.
U.S.A, soldati caduti 115.000 (circa) Impero Russo, circa 3.000.000 Potenze dell'Alleanza: Impero Austro-ungarico, caduti circa 1.100.000 Germania-Prussia, caudti 2.000.000 Oltre a tuttigli altri caduti delle altre nazioni partecipanti al conflitto, che omettiamo per carenza di tempo e spazio.
In totale i caduti in Europa furono circa 13.000.000.
Numeri davvero impressionanti, che però, rispetto alla seconda guerra mondiale furono nettamente inferiori.
 

Leggi tutto l'articolo