Camminare da sola

È quasi un anno che non dovevo più camminare da sola.
Barcollo ma poi dove barcollo? Non ho nessun posto dove andare...
non ho nessuna meta...
non ho tramonti da guardare, non ho sogni da sognare, non ho il mio Fan Club qui vicino.
Mi manda radi messaggi...
non sente il bisogno di essere presente o ha paura di farmi ancora più male...
Io non so come fa più male al mio cuore, se la sua assenza o la sua indifferenza o questa presenza stentata, finirò addirittura per amare il mio malessere...
un malessere fatto di umida pioggia e lacrime salate e scatti d'ira...
finirò per amarlo questo dolore perché alla fine mi rimarrà solo questo di lui...
e per non perderlo di nuovo dovrò tenermi questo dolore.
Odio avere ragione.
Perché devo sempre, SEMPRE, avere ragione quando prevedo qualche cosa di catastrofico...
non potevo avere ragione quando pensavo di poter avere una lunga prospettiva di felicità di fronte a me? Ho sente.
Ho sete e mi sento arida, dalla gola fino al cuore, mi sento arida e priva di aspettative...
Vorrei essere ancora splendida per lui perché mi faceva sentire davvero speciale...
mi manca il suo profumo, mi manca il suo abbraccio, mi manca la sicurezza di averlo vicino.
Di sapere che lui crede in me, di avere il suo sostegno...
Mi manca il suo essere il mio FAN CLUB.
Come però si evince dalla situazione e dal dolore che provoca in me non può continuare così...
non può essere quello che era, perché le zuppe di pesce non ritornano acquari, almeno non nel mio caso...
"Ma tu non la devi dimenticare.
Tu diventi responsabile per sempre di quello che hai addomesticato.
Tu sei responsabile della tua rosa..." (Antoine de Sainte - Exupery) Io invece non sono responsabile neanche di me, io non riesco neanche a tenermi la persona più importante della mia vita.
Non mi sento così sola da non ricordo più quanto tempo...
immagino da quando lui è entrato a forza nella mia vita.
Ora vorrei non aver cancellato quei messaggi meravigliosi che mi mandava...
almeno potrei avere almeno le sue parole se non i suoi pensieri...
Buona notte.
P.S.: potrei non avere un accesso funzionante domani dal lavoro, allora per sicurezza posterò questa notte.

Leggi tutto l'articolo