Campionati Italiani Assoluti Torino 24-27 luglio: gli iscritti e le dirette raisport

atleticanotizie: Torino da venerdì 24 a domenica 26 luglio ospita i Campionati Italiani Assoluti.
Ieri mattina in conferenza stampa presso la sede del CUS Torino (organizzatore dell'evento insieme alla FIDAL), il Presidente del CUS Torino ed ex consigliere federale Riccardo D’Elicio ha illustrato i principali protagonisti attesi allo Stadio Nebiolo e sottolineato l’importanza che la rassegna riveste sotto vari aspetti: “La grande atletica, come era anche nelle intenzioni dell’amministrazione della Città, non poteva mancare dal calendario di eventi di Torino 2015.
Anche quest’anno purtroppo la congiuntura economica non ci ha consentito di organizzare il Meeting Internazionale di giugno quindi i Campionati vanno in parte a colmare questa mancanza.
A tale proposito, poiché ricorrono i 15 anni della scomparsa di Primo Nebiolo, il CUS Torino intende dedicare alla memoria del grande dirigente sportivo questi Campionati Italiani.” Non sarà l’unico nome quello di Nebiolo ad essere ricordato durante la tre giorni tricolore: il vicepresidente FIDAL Piemonte Adriano Aschieris ha infatti annunciato che le premiazioni di lancio del giavellotto e lancio del disco saranno dedicate ai campioni del passato Carlo Lievore e Silvano Simeon, azzurri, campioni internazionali e, nel caso di Lievore, primatisti mondiali delle specialità.
L’Assessore allo Sport del Comune di Torino Stefano Gallo ha, invece, rimarcato quanto la Città di Torino abbia insistito per avere i Campionati Italiani del 2015 e di quanto creda nell’atletica al punto da aver investito 50.000 euro nella ristrutturazione dello Stadio Nebiolo, patrimonio che resterà ovviamente in dotazione e a vantaggio dell’atletica del territorio.
“Le manifestazioni sono il primo e più importante momento di promozione dello sport, questo è il senso di Torino 2015 Capitale Europea dello Sport.
I bambini e i ragazzi scelgono lo sport che praticheranno da grandi in base alle esperienze emozionali vissute da spettatori, in base a quale campione ha trasmesso loro più sensazioni.
Per questo l’atletica leggera non poteva mancare all’appello”.
Presente in conferenza stampa anche il mondo dell’Università rappresentato dal Vice Rettore Marcello Baricco e dal Direttore Generale Loredana Segreto: “Sono oltre 100.000 gli studenti a Torino su una popolazione complessiva di 800.000 abitanti, Torino è città universitaria e l’Università è come sempre pronta a far sistema insieme al CUS Torino in eventi come questo che coinvolgono anche studenti universitari” [...]

Leggi tutto l'articolo