Cani randagi

  Che il cane sia il miglior amico dell’amico è cosa antica tramandata da generazioni.
Così abbiamo imparato dal coraggioso Lassie e dal mitico Rin tin tin.
In pochi giorni, però, tre episodi di cronaca su territorio nazionale, hanno avuto come protagonisti cani aggressivi, e per giunta in branco, contro uomini e cuccioli di uomo.
E sono bastati a far scattare l’allarme cani ancor prima dell’allarme randagismo.
Già, perché il vero problema sta a monte e continua ad essere l’abbandono di cani che poi diventano randagi soli e incattiviti.
Ma come fare a difendersi da un branco di randagi, ce lo spiega il veterinario barese Marco Smaldone.

Leggi tutto l'articolo