Carceri: nasce quello per trans

La casa circondariale del Pozzale a Empoli sarà trasformato da carcere femminile a struttura penitenziaria per i transessuali.
Sarà la prima struttura del genere in Italia.
" L'obiettivo è di ospitare entro aprile i detenuti transgender - ha spiegato Maria Pia Giuffrida, provveditore toscano dell'Amministrazione penitenziaria - e per questo stiamo adeguando l'edificio e il personale sarà sottoposto a un corso di formazione.

Leggi tutto l'articolo