Carciofi brasati

Ingredienti:8 carciofi violetti125 gr di lardo2 pomodoriIl succo di un limone1 cipolla2 spicchi d’aglioCoriandolo1 foglia di alloro2 pizzichi di timo secco20 cl di vino bianco secco2 cucchiai di olioSale e pepePreparazione:Sbucciate i pomodori dopo averli sbollenti per 30 secondi.Eliminate i semi e tagliateli a dadini.
Sbucciate e tritate finemente la cipolla e l’aglio.
Eliminate la cotenna del lardo e tagliatelo a fettine.
Eliminate le foglie più esterne dei carciofi e tagliatene le punte a metà altezza.
Grattate l’interno con un cucchiaino.
Fate rinvenire dolcemente il lardo, la cipolla, l’aglio in una casseruola con un cucchiaio di olio d’oliva.
Unite i pomodori e lasciate sobbollire per 2 o 3 minuti.
Distribuite il composto di verdure all’interno dei carciofi e posate questi ultimi in una casseruola fonda.
Versate il vino bianco,il succo di limone e 2 cucchiai di olio d’oliva.
Unite il timo l’alloro e il coriandolo, poi acqua sufficiente affinchè la base dei carciofi sia immersa completamente senza che il liquido copra la farcitura.
Salate e pepate a piacere, poi fate cuocere per 45 minuti a fiamma bassa.
Toglieteli dalla casseruola con una schiumarola e disponeteli sul piatto da portata.
Fate ridurre il succo di cottura a fiamma alta e rovesciatelo sui carciofi.
Servite tiepido o freddo.

Leggi tutto l'articolo