Cari italiani non dimenticate mai Enrico Mattei, il fondatore di ENI, assassinato il 27 ottobre 1962 perchè ha cercato di fare sempre l'interesse del suo Paese e non si è MAI voluto piegare agli interessi delle multinazionali!

 

 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
Cari italiani non dimenticate mai Enrico Mattei, il fondatore di ENI, assassinato il 27 ottobre 1962 perchè ha cercato di fare sempre l'interesse del suo Paese e non si è MAI voluto piegare agli interessi delle multinazionali!
Cari italiani non dimenticate mai Enrico Mattei – Il 27 Ottobre del 1962 fu assassinato un Uomo che visse lottando per la libertà !!
 
Il 27 Ottobre del 1962 fu assassinato un Uomo che visse lottando per la libertà, per il benessere di tutti, contro ogni forma di sfruttamento, di sottomissione. Un visionario nella posizione di poter risolvere la gran parte dei problemi del mondo semplicemente proponendo un modello diverso di gestire il petrolio.
Il 27 Ottobre del 1962 fu assassinato un Uomo e con lui la possibilità di un capitalismo diverso, etico, funzionale per tutti, anche per i più deboli. Fu assassinato un metodo per trattare con i paesi arabi, pacifico,alla pari. Fu assassinata la possibilità di rende...

Leggi tutto l'articolo