Carl Lewis si scaglia contro le nuove regole IAAF: "Sono una follia "

 
 
A margine della riunione fi Mt. Relè SAC, Carl Lewis ci va giù pesante riferendosi alle nuove regole introdotte dalla IAAF in queste ultime settimane.
"Il nostro sport sta dimostrando tutta la sua  follia ", ha detto.
Con pochi spunti in una breve intervista, il nove volte campione olimpico e campione di salto in lungo,  ha criticato gli sforzi americani e mondiali per rilanciare lo sport.
Lewis, nel suo secondo anno come assistente allenatore di pista presso la sua alma mater, l'Università di Houston, ha etichettato gare  come la staffetta  mista come uno "spettacolo di clown".
L'ex King Carl ha anche distrutto l'organismo governativo mondiale per aver rimosso le gare di distanza dagli incontri della Diamond League a partire dal prossimo anno.
"Sono un velocista, ma penso che tagliare le distanze sia un errore, perché hai 50 milioni di corridori nel mondo", ha detto Carl.
Invece di rottamare eventi come le gare su pista dei 5.000 e 10.000 metri, "dovremmo trovare il modo di farli ...

Leggi tutto l'articolo