Carole King, The Queen Of Classic Pop: Una Breve Cronistoria, Seconda Parte.

Seconda Parte.

Music – 1971 Ode/Epic - ***1/2
E per la serie l’ispirazione inarrestabile non finisce mica qui, a dicembre dello stesso 1971 ecco già pronto un altro album Music, sempre prodotto da Lou Adler, con il consueto nucleo di musicisti dei dischi precedenti, a cui si aggiungono Bobbye Hall alle percussioni e un nutrito gruppo di fiatisti. Non è un altro capolavoro, e come potrebbe essere, ma ancora un ottimo album. Proprio nell’iniziale Brother, Brother si apprezzano le percussioni di Mrs. Hall che danno quasi un’impronta soul alla Marvin Gaye al sound, con il sax in bella evidenza, It’s Going To Take Some Time, uno dei tre brani scritti con la Stern, ha la allure delle migliori canzoni di Carole, anche se la qualità non raggiunge le vette celestiali del precedente album, pur se una certa serenità di fondo traspare anche nella musica.
https://www.youtube.com/watch?v=gQFhw2RcBXY
Deliziose anche Sweet Seasons e la ripresa della dolcissima Some Kind Of Wonderful, un brano ...

Leggi tutto l'articolo