Cass. n. 7967/2004 - Demansionamento:danno immanente

Danno da demansionamento immanente al depauperamento da inutilizzo professionale
 
Cass. sez. lav. 1 giugno 2002, n. 7967 (ud. 21 marzo 2002) – Pres. Sciarelli – Est. De Matteis -  Rigi Luperti (avv. Minucci, Savini  Zangrandi) c. Agricap Spa in liquidazione - già Siapa Spa  – (avv. Corbo)
 
Dequalificazione del dirigente – Affidamento di incarichi speciali quantitativamente ridotti (c.d. “ricerche di mercato”) – Sussistenza -  Mancata prova del danno patrimoniale – Non necessità perché in re ipsa nel danno professionale da inutilizzo.
Onere datoriale di provare, una volta eccepito di aver conferito incarichi significativi al demansionato, gli stessi e la loro  rilevanza – Liquidazione equitativa per dequalificazione – Spettanza – Parametro della retribuzione documentabile con buste paga depositate in appello  - Utilizzabilità e ammissibilità di produzione, in quanto prove precostituite (non già documenti nuovi).
 
Secondo la consolidata giurisprudenza di questa Corte, l'art. 2103 cod....

Leggi tutto l'articolo