Cassa integrazione, alleanza cooperative, bene commissione agricoltura su Cig pesca

LITORALE -  “Le richieste della Commissione Agricoltura della Camera sono un segnale incoraggiante e di attenzione concreta verso il momento difficile che stanno vivendo imprese e lavoratori della pesca”.
Commentano così l’Alleanza delle Cooperative italiane pesca (AGCI Agrital, Federcoopesca-Confcooperative, Lega Pesca), Federpesca e i rappresentanti sindacali (Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Pesca) le richieste avanzate dalla Commissione, nel parere sul decreto Imu-Cig, di dedicare maggiore attenzione al settore e ai lavoratori interessati, attraverso gli ammortizzatori sociali e le forme di sostegno al reddito previste in tutti i casi di disoccupazione involontaria. “Su questo tema -  proseguono le associazioni e i sindacati - abbiamo chiesto un incontro urgente per riaprire al più presto il confronto presso il Welfare, in modo da definire finalmente la cassa integrazione 2013.
Occorrono almeno ulteriori 15 MLN per una adeguata copertura ad interventi di sostegno al lavoro, indispensabili per dare risposte immediate ai lavoratori di un settore attraversato da una perdurante e grave crisi che non accenna ad attenuarsi, resa ancora più critica visto che ad oggi ci sono ancora centinaia di lavoratori in attesa di ricevere gli indennizzi relative alla cassa integrazione dello scorso anno ”.

Leggi tutto l'articolo