Cassandra Crossing/ Macron, ulivisti, metanisti e nuclearisti

Fonte: Punto Informatico giovedì 14 dicembre 2017 di Marco Calamari Roma - Il presidente d'oltralpe ha fatto due dichiarazioni che, in mezzo a chiacchiere fumose ed affermazioni politically correct, brillano per chiarezza e sintesi.
Sono virtù sempre più rare; tanto di cappello quindi a Macron, e speriamo che questa sana abitudine prenda piede un minimo anche in Italia."Stiamo perdendo la battaglia contro il Cambiamento Climatico.
E la stiamo perdendo non perché la rotta di riconversione sia sbagliata, anzi i segnali di crescita dell'efficienza energetica, delle fonti rinnovabili sono netti"."Il problema è che non andiamo abbastanza veloci e questo è il dramma: dobbiamo muoverci tutti, perché saremo tutti chiamati a rendere conto delle nostre azioni".Cassandra, che seguiva le questioni della crescita globale 45 anni fa, fin dai tempi del Club di Roma e del fondamentale rapporto I limiti dello Sviluppo, è purtroppo convinta dell'assoluta correttezza della prima afferma...

Leggi tutto l'articolo