Castagno d'Andrea (FI): Macchiaioli e concerto

Ultimi giorni disponibili a Castagno d’Andrea per ammirare la mostra “Vita di una collezione, una collezione di vita”, la splendida esposizione dedicata ai Macchiaioli che chiuderà i battenti il 29 agosto.
Il Centro Culturale “Enrica Rainetti” di Castagno si prepara dunque ad accogliere gli ultimi visitatori di una mostra che ne ha già contati oltre 5000, arrivati da tutte le regioni d’Italia e con ottima partecipazione anche di stranieri, soprattutto francesi ,olandesi e tedeschi.
La soddisfazione degli organizzatori e del curatore, Giuseppe Figna, si misura in quella dei visitatori, tutti estremamente colpiti dalla bellezza delle 77 opere esposte, realizzate dai maggiori interpreti della “macchia” come Fattori e Lega, solo per citare i più noti.
L’opportunità di visitare la mostra inoltre con l’attenta ed appassionata guida del curatore stesso ha regalato a molti un’esperienza unica per godere a pieno dell’arte pittorica dei grandi interpreti macchiaioli.
L’occasione della visita alla mostra sarà propizia per coloro i quali decideranno di raggiungere la frazione di san Godenzo Sabato prossimo, anche per assistere all’ultimo appuntamento con l’Estate Musicale, giunta alla sua XXXII edizione.
Dopo i grandi successi di pubblico e critica delle prime esibizioni, la Chiesa di San Martino, all’ombra della crocifissione dell’Annigoni, si prepara ad accogliere il duo flauto-pianoforte composta da Mario Ancillotti e Pier Narciso Masi, che si esibiranno sulle arie di Mozart, Debussy e Preokofiew.
La manifestazione, organizzata dall’Associazione Andrea del  Castagno e dalla Parrocchia, grazie soprattutto all’infaticabile ed entusiasta lavoro di Don Bruno Brezzi, giunge così al termine del suo programma, accompagnata dall’apertura straordinaria della Mostra dei Macchiaioli che rimarrà visibile fino alle 21:00.
  ULTIMO APPUNTAMENTO DELLA XXXII ESTATE MUSICALE  SABATO 28 AGOSTO ore 21,00 DUO MARIO ANCILLOTTI,flauto - PIER NARCISO MASI, pianoforte Musiche di Mozart, Debussy e Preokofiew      

Leggi tutto l'articolo