Castello Marchesale (Palmoli)

Il castello marchesale, viene a trovarsi sul colle più alto della città, in località “Le Coste”, a protezione del fiume Treste.
Il castello fu edificato nel 1095 dai Pandulfo – Di Sangro, conti di Monteodorisio.
Il maniero si mostra ai nostri occhi con una torre dodecagonale, “il Torrione”, risalente molto probabilmente al XV secolo, al cui interno custodisce un’altra torre circolare, di cui è possibile osservare da lontano la parte superiore; inoltre al suo interno troviamo il palazzo fortificato dei Severini – Longo e la chiesa gentilizia di San Carlo Borromeo risalente al 1772.
Gli interni della struttura fortificata sono principalmente privi di decorazioni ad eccezione della cappella.
Orario di apertura: sconosciuto Ingresso: sconosciuto Periodo consigliato: tutto l'anno Info e contatti: Municipio 0873-955121 E-mail comune.palmoni@tin.it Sito web ufficiale: comunepalmoli.it Indicazioni stradali: A24-A1 Roma-Napoli, uscire a San Vittore e proseguire verso Venafro, Isernia, Pescolanciano per poi giungere a Palmoli A1 Napoli-Roma uscita a Caianello e proseguire in direzione di Venafro, Isernia, Pescolanciano per poi giungere a Palmoli Ilaria D.P.
Castello Marchesale di Palmoli

Leggi tutto l'articolo