Caster Semenya apre la stagione vincendo i 1500 e i 5000 metri a 10 giorni dalla decisione del Cas

Caster Semenya si è schierata ieri per la sua prima gara della stagione, 10 giorni prima che la Corte per Arbitrato dello Sport (CAS) si pronunci sulla sua sfida alle regole per l'identità femminile.
La  tre volte campionessa del mondo e doppia campionessa olimpica era di buon umore, facendo una apparizione ai Campionati del Nord Gauteng sulla pista di Tuks a Pretoria in Sudafrica.
Corrrendo con i colori del Masai Athletics Club, da lei fondato, Semenya si è schierata per la prima volta nei 1500 m ieri mattina.
Il logo Masai Athletics Club è una silhouette di Semenya che fa la sua iconica posa "cobra".
Semenya, che è ancora all'inizio della stagione è sembrata a suo agio. Partita forte fin dal colpo di pistola aprendo un gap  che ha mantenuto per tutta la gara attraversando il traguardo in un tempo di 4: 14.69.
L'atleta junior Carmie Prinsloo ha coraggiosamente seguito Semenya, finendo seconda con il ltempo du  4: 19.45.
Inoltre Semenya ha fatto una rara apparizione nei 5000m ieri po...

Leggi tutto l'articolo