Catania, Cgil manifesta sul molo a sostegno dei migranti

Catania (askanews) - Un centinaio di persone sta partecipando sul molo di Catania alla manifestazione organizzata dalla Cgil.
Le delegazioni di tutte le province siciliane sono giunte stamani per ribadire la necessità di liberare i 150 migranti a bordo della nave Diciotti ormeggiata da 5 giorni al molo di Levante.
Michele Pagliaro, segretario regionale della Cgil.
"Sulla dignità della persona, sulla libertà e sui diritti umani non si può tornare indietro.
La nostra regione, nonostante i problemi sociali ed economici, è una regione di immigrazione.
Ha sempre fatto accoglienza.
Sono 3mila anni che siamo la porta d'Europa, e vogliamo evidenziare questo aspetto nei confronti di 150 eritrei che scappano dalla guerra, e non sono carne da macello da usare contro l'Europa".
Alla manifestazione anche Stefano Fassina, di Liberi e uguali (Leu).
"Sono in condizioni inaccettabili sono sequestrate il problema dei flussi esiste ma non si possono prendere le persone in ostaggio".

Leggi tutto l'articolo