Caterina Balivo, Dario Argento: rivelazioni su sua figlia Asia

Ospite di Vieni da Me, il programma condotto da Caterina Balivo, Dario Argento è tornato a parlare della storia d'amore fra sua figlia Asia e Fabrizio Corona.
Come è ormai noto l'ex re dei paparazzi e la regista hanno vissuto una breve love story, molto discussa, terminata bruscamente qualche settimana fa.
Asia e Corona si erano conosciuti durante un incontro di lavoro ed era immediatamente scoppiata la passione.
Poi erano arrivate le interviste e i video su Instagram, infine la rottura, annunciata sempre sui social.
La Argento credeva molto nella relazione con Corona, tanto che si era persino scontrata pubblicamente con sua madre Daria Nicolodi, arrivando ad insultarla perché aveva criticato il flirt.
Ora che anche il sogno di un amore sincero con l'ex re dei paparazzi è tramontato, Asia è nuovamente single e sempre più triste, dopo un anno particolarmente difficile.
Nel corso della sua chiacchierata con Caterina Balivo, Dario Argento ha ricevuto due videomessaggi dalle figlie Fiore e Asia.
La regista e attrice italiana ha detto: “Ciao papà, so che sei da Caterina.
Sei il papà migliore del mondo, sono davvero fortunata ad avere avuto te come padre.
Non mi hai mai giudicata, mi hai sempre aiutato.
È stato un anno difficile per te e per me.
Ti voglio bene.
Ti scrivono da tutto il mondo, ma nessuno ti ama come me”.
“Quest’anno è stato pesante per me e Asia - ha commentato il grande Dario -.
Io sono caduto e mi sono rotto il braccio, lei per le denunce, fidanzamenti sbagliati".
Il re dell'horror ha poi parlato della relazione della figlia con Fabrizio Corona.
"Quando uno ama non può stare a sentire il genitore che dice che sta facendo una stupidaggine - ha spiegato durante la sua intervista a Vieni da Me -.
Quando stava con Corona io intervenivo, ma blandamente.
Poi si sono lasciati subito, è durata niente.
Asia ha un carattere ribelle e volitivo - ha concluso -, per questo succede sempre così con gli uomini.
Ha sbagliato già tanto, spero che ora starà più attenta”.
Dario Argento - Fonte: Ufficio Stampa

Leggi tutto l'articolo