"Cattivissimo me 3", tuffo negli Anni 80 ma un gemello non basta

"Cattivissimo me 3", firmato sempre da Pierre Coffin, arriva nelle sale il 24 agosto. Ha il cuore negli anni Ottanta ma non solo. Il protagonista è sempre lui, il cattivissimo meno cattivo della storia, quel Gru, che ha perso la sua aggressività e scelto la strada dell'amore con molte difficoltà: si renderà ora conto che è ancora in salita. Le voci italiane sono quelle di Max Giusti (doppio ruolo di Gru e Dru), Arisa (Lucy) e Paolo Ruffini (Balthasar).

Anche se in fondo Gru non se la passa tanto bene ed è preso da mille difficoltà della vita quotidiana: ha persino perso il lavoro come agente segreto della lega Anti Cattivi con la moglie Lucy che sperimenta il ruolo di madre, incapace appunto di catturare quel Balthasar che semina il terrore nel mondo sempre da salvare dalla distruzione finale. Già. Reduce di quell'oramai lontana epoca è il cattivo di turno, che somiglia a Sasha Baron Cohen di cui nell'edizione originale porta anche la voce.
Gru scoprirà di avere un fratello gemello,...

Leggi tutto l'articolo