Cedegolo Cevo - 3° Prova Camp.Italiani Corsa in Montagna

Appena smaltito le fatiche della gara di Marone, rieccoci in pista o meglio rieccoci in montagna, per disputare la 3° Prova del Campionato Italiano di Corsa in Montagna (le prime due ricordo Domodossola e Adrara S.Martino); prova questa che dovrà aggiudicare ancora i titoli italiani mancanti; già, se togliamo infatti la categoria Senior Femminile, dove la Elisa Desco aveva già in tasca il tricolore dopo due prove, oggi era il giorno della verità per gli altri.
Il percorso ripercorre per gran parte del tracciato quello dello scorso anno, con l'aggiunta però di qualche km nella parte alta del tracciato per poter raggiungere i circa 12,8 km finali.
Finale assai gradevole, infatti, dopo i primi 8 km direi abbastanza impegnativi, la gara si conclude su un saliscendi nei sentieri che collegano Saviore a Cevo.
Il tempo dei primi...
naaa, lascio a voi sfogliare le classifiche per capire quanto forte vanno.
Tra gli juniores maschili, vince il tricolore Xavier Chevrier mentre il Camuno della Legnami Pellegrinelli Luca Re oggi 5°, chiude il Campionato al 3° posto; Tra le juniores femminili, è Sara Bottarelli dell'Atletica Valtrompia che si impone vincendo gara e titolo di Campionessa Italiana; Tra le promesse maschili, il fratello Andrea Bottarelli sempre dell'Atletica Valtrompia, si conferma cmq ottimo secondo dietro nientemeno che a Bernard Dematteis trionfatore sia della gara odierna che Campione Italiano Promesse; Tra le promesse femminili, vittoria di giornata e Campionessa Tricolore a Righetti Maria dell'Atletica Lecco.
Tra i Seniores maschili si conferma il talento della giovane promessa Bernard Dematteis, che oltre a vincere il titolo promesse, si è preso il lusso di vincere anche la gara ed il Campionato di Corsa della categoria SENIORES davanti a nomi blasonati della corsa in Montagna quali Gaiardo che chiude al 2° posto e DeGasperi che completa il podio.
Da segnalare l'eccellente prestazione di giornata degli atleti della ValleCamonica, con il 3° posto di giornata di Antonio Toninelli ed il 15° di Jimmy.
Gara meno fortunata per Marco Rinaldi, non in giornata dopo le splendide performance ottenute a Malonno (2° dietro al solo Degasperi e 1° nella gara su strada di Gromo).
Tra le Seniores femminili, con il titolo già vinto, Elisa Desco cede il primo gradino del podio a Renate Runnger; al terzo posto Maria Grazia Roberti; bella prova infine della camuna dell'Atletica Vallecamonica Cristina Scolari, che chiude la gara al 7° posto ed il Campionato in 5° posizione.
Da segnalare inoltre l'ottimo 12° posto [...]

Leggi tutto l'articolo