Chailly direttore a Lucerna fino a 2023

(ANSA) – MILANO, 31 GEN – Riccardo Chailly resterà direttore del festival di Lucerna fino al 2023.
Il maestro milanese, chiamato a sostituire Claudio Abbado dopo la sua morte, è infatti stato confermato nel ruolo per altri tre anni.
Chailly, che è anche direttore musicale della Scala, aprirà la prossima edizione del festival con una serata dedicata a Rachmaninoff.
Il programma include il terzo concerto per pianoforte con il solista Denis Matsuev, la terza sinfonia e la versione per orchestra di Vocalise, che Chailly ha diretto come bis nel concerto in piazza Duomo della Filarmonica la scorsa estate.
Il festival si chiuderà poi con la sesta di Mahler, in cui Chailly ha appena diretto la Filarmonica della Scala a Milano e in alcune tappe della tournée europea dell’orchestra che si è appena conclusa.