Chanel dice basta ai pellami esotici.

Chanel dice basta ai pellami esotici.
La casa di alta moda Chanel ha annunciato che non utilizzerà più pelle di coccodrillo, di serpente, galuchat e lucertola.
Chanel dice basta ai pellami esotici. In occasione della sfilata Metiers d’Art Pre-Fall 2019,il famoso brand ha annunciato che non utilizzerà più pelle di coccodrillo, di lucertola, di pastinaca e di serpente per le sue creazioni.
La famosa casa di moda si concentrerà sulla ricerca e sullo sviluppo di tessuti e pelli generate dalle industrie agroalimentari.
Bruno Pavlovsky, presidente di Chanel, ha specificato che stava diventando sempre più difficile procurarsi pellami che rispettassero gli standard etici, così han  deciso di modificare e di non utilizzare più le pelli esotiche nelle creazioni future.
Chanel rinuncerà anche alla pelliccia,che é sempre stata utilizzata pochissimo all'interno delle collezioni,ma non rinunceranno al pellame e al piumaggio: continuerete a vedere, sulle passerelle, abiti da sera in stile Charl...

Leggi tutto l'articolo