Che cosa sono e a cosa servono i Meta tags

Per comprendere cosa sono e cosa fanno i META, la prima cosa che dovete avere è una conoscenza di base del linguaggio HTML per capire il codice sorgente di ogni pagina web.
I principali meta tag che influenzano la SEO sono il meta name "description" e il meta name "keywords": questi tag sono infatti letti da motori di ricerca, ciascuno per uno scopo differente: Il meta name "keywords" rappresenta infatti le parole chiave con cui identifichiamo la nostra pagina e per cui vogliamo essere trovati quando cerchiamo su Google o qualsiasi altro motore di ricerca Il meta name "description" indica invece il breve contenuto descrittivo che compare nelle pagine dei risultati di ricerca di Google vicino ad una pagina elencata tra i risultati.
Il meta name “description” dovrebbe contenere un massimo di 156 caratteri spazi inclusi.
Esistono poi moltissimi altri meta tags di utilizzo più o meno comune in ambito SEO.
Google ne riconosce ufficialmente soltanto alcuni, ad ogni modo riportiamo tra i più diffusi e comunemente utilizzati: Meta name "robots" Meta tag "noarchive": Il meta tag "noarchive" (qui un approfondimento sul meta tag "noarchive") Meta name "author" Content type Meta refresh Come anticipato esistono - oltre i precedenti - numerosi altri meta tag, anche se in ambito SEO non è necessario soffermarsi ulteriormente su questo tema perché i più utilizzati sono comunque quelli che abbiamo indicato precedentemente e – con la sintassi HTML5 – molte cose sono cambiate.
Per ulteriori informazioni sui meta tags è possibile consultare il sito ufficiale di tutorial W3C (World Wide Web Consortium), dove è possibile trovare maggiori informazioni su questi ed altri tag HTML.

Leggi tutto l'articolo