Chef Giorgio Rimmaudo

Giorgio Rimmaudo nasce a Siracusa il 12-02-1964, coniugato, e con due figlie che hanno scelto la stessa professione e nonno nel 2009 di Gaja.I genitori quando lui ancora piccolo si trasferiscono in un paesino sul mare a pochi chilometri da Siracusa sua città natale,dove cresce con la cultura del pesce fresco appena pescato.La passione per la cucina incomincia all’età di 13 anni quando durante le vacanze estive lavora in una trattoria sita proprio sul mare non lontano dove lui vive.Passaggio fondamentale questo perché capisce l’importanza di questa professione.Il lavoro si basa fondamentalmente sulla cottura dei molluschi pescati nella stessa zona di lavoro e l’apertura e cottura dei mitili consumati in grandi quantità in quelle zone.L’anno successivo si inserisce in un ristorante nel siracusano dove l’organizzazione e completamente diversa dalla prima esperienza dove capisce ancora una volta l’importanza di fare esperienze in varie cucine con diversi chef.Negli anni il suo amore per la cucina cresce sempre di più e lo porta a intraprendere una coraggiosa carriera di sacrifici e rinunce,che,da aiuto cuoco passa anche in pasticceria,in panetteria e poi la tradizionale rosticceria siciliana accumulando sempre più esperienze nei vari settori.La ricerca sempre continua della cucina rurale degli ingredienti semplici e freschissimi è quella che più gli interessa, perché possedendo una buona base tecnica si arriva dove si vuole.La sua cucina e la sua pasticceria riescono ad essere particolari e inconfondibili.
Gli elementi utilizzati nelle sue creazioni sono per lo più prodotti tipici del territorio,non ignorando gli ingredienti,usi e costumi di altre cucine regionali.La ricerca di ingredienti, profumi, sapori a volte dimenticati o tralasciati con il tempo,diventano momento di studio ed attenzione per realizzare nuove creazioni.
Giorgio Rimmaudo ha ottenuto diversi titoli tra questi il titolo di Maestro di Cucina e il Collegium Cocorum della FIC.Giudice in alcuni concorsi importantissimi di cucina e pasticceria.Maestro in alcuni corsi rivolti a professionisti e agli istituti alberghieri ma soprattutto attento alle innovazioni tecnologiche, gastronomiche e di pasticceria.Negli anni ha acquisito molteplici riconoscimenti e medaglie d'oro, d'argento e di bronzo per avere gareggiato in manifestazioni nazionali e internazionali.
Attualmente presta attività lavorativa presso il Caparena Hotel di Taormina.

Leggi tutto l'articolo