Chi è Juan Guaidó, il leader politico che vuole destituire Maduro

Corsi e ricorsi storici. L’America latina è da sempre in fermento, con continui cambi di governo nei paesi che vi fanno parte. E’ una zona del mondo politicamente instabile. Dove la povertà è diffusa, ma anche che sconfinata natura, storia e solidarietà ne ha da vendere.
L’instabilità politica è anche dovuta alle ingerenze degli Usa, che dagli anni ‘50 dello scorso secolo in poi ha praticato una politica estera aggressiva. Non tanto dal punto di vista militare, quanto dei finanziamenti a questo o quel leader politico. Il caso più lampante fu quello di Salvador Allende, leader socialista eletto democraticamente nel 1970 ma defenestrato dal Generale Pinochet tre anni dopo con l’aiuto della CIA.
In questi mesi però a tenere banco è il Venezuela, dove Nicolas Maduro, successore di Hugo Chavez, è sotto pressione da quando ha preso il potere. Il paese è allo stremo, sebbene false notizie si mischino a verità. Ed è difficile capire quanto le news che ci arrivano dai media mainstream siano v...

Leggi tutto l'articolo