Chi c’è nella segreteria del Pd di Nicola Zingaretti

Orlando e De Micheli saranno i suoi vice. Martella coordinatore. Nella lista, tanti fedelissimi ma nessun nome riconducibile all'area renziana. Il capogruppo Marcucci: «Non condivido queste scelte».
 


L’annuncio è arrivato, un po’ a sorpresa, nel pomeriggio del 15 giugno, nonostante ci fosse tempo fino al 18. Nicola Zingaretti ha nominato la nuova segreteria del Pd. Il coordinatore sarà Andrea Martella, vicesegretari Andrea Orlando (vicario) e Paola De Micheli. Marco Miccoli sarà il capo della segreteria politica del segretario. Nella lista, balza all’occhio l’assenza di nomi riconducibili all’area renziana. Dettaglio che non è sfuggito ai più. E che rischia di riaccendere le tensioni interne al partito.

 IL CAPOGRUPPO MARCUCCI: «DOV’È FINITO IL PARTITO DEL NOI?»
Tra i primi a storcere il naso, il capogruppo dei senatori Pd Andrea Marcucci, che su Twitter ha commentato: «La segreteria del Pd resa nota da Zingaretti non assomiglia al partito del noi. Vedo un’unica matrice iden...

Leggi tutto l'articolo