Chi paga? Io no...manco io...non c'entro nulla...

4 /11/1966 Alluvione di Firenze NESSUN PROCESSO 3/11/1969 Alluvione di Biella e Valstrona( 72 vittime) NESSUN PROCESSO 7/10/1970  Alluvione di Genova( 44 vittime) NESSUN PROCESSO 19/7/1985 Inondazione della Val di Stava (268 vittime) DIECI CONDANNE PER OMICIDIO PLURIMO, NESSUN RESPONSABILE HA MAI SCONTATO LA PENA DEFINITIVA Luglio 1987 Alluvione e frana della Valtellina(53 vittime) NESSUN PROCESSO 5/11/1994 Alluvione della Valle di Tanaro ( 70 vittime) TUTTI ASSOLTI O PRESCRITTI GLI IMPUTATI, PROCESSO RALLENTATO E TRASFERITO PER CONFLITTO D’INTERESSE DI DUE MAGISTRATI A LORO VOLTA  ALLUVIONATI 5/5/1998 Disastro di Sarno( 159 vittime) DOPO 15 ANNI UNICO CONDANNATO EX SINDACO A SEI ANNI MA BENEFICIA DELL’INDULTO.
PARENTI DELLE VITTIME COSTRETTI A FAR PIGNORARE  CONTI DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO PER AVERE RISARCIMENTI 9/9/2000 Disastro si Soverato(13 vittime) 3 CONDANNE PER OMICIDIO COLPOSO NESSUNO HA MAI PAGATO CON IL CARCERE, RISARCIMENTI DIFFICILI 13-16/10/2000 Alluvione del Piemonte e Valle D’Aosta(23 vittime) TUTTI ASSOLTI O PRESCRITTI GLI IMPUTATI 1/10/2009 Disastro di Giampilieri (36 vittime) DUE SINDACI CONDANNATI IN PRIMO GRADO, PARENTI VITTIME NON ANCORA RISARCITE, A TUTT’ORA NESSUNO PAGA CON IL CARCERE 25-4/11/2011 Alluvione della Liguria(19 vittime) NESSUN PROCESSO A LA SPEZIA E GENOVA, 6 IMPUTATI TRA CUI EX SINDACO.
A GIUDIZIO PER MANCATI ALLARMI DUE FUNZIONARI PER AVER TRUCCATO I VERBALI DELLA RICOSTRUZIONE DEI FATTI 9/10/2014 Alluvione della Valbisagno a Genova( 1 vittima) ASSOLTA PER MANCATI ALLARMI EX ASSESSORE REGIONALE ALLA PROTEZIONE CIVILE 13-14/9/2014 Alluvione a Piacenza, Val Trebbia e Val Nure ( 3 vittime) APERTA  FORMALMENTE UN’INCHIESTA MA DA UN ANNO DEI FATTI NESSUN AVVISO DI GARANZIA 9-127972016 Alluvione della Puglia ( 1 vittima) IN CORSO I PRIMI ACCERTAMENTI.
Articolo interessante apparsa sulla Stampa di qualche giorno addietro.
Perché ho riportato questi dati? Perché uno Stato SERIO, un Governo SERIO, non arriverebbe a non Condannare nessuno quando i fatti sono chiari.
Non arriverebbe a NON risarcire i parenti delle vittime.
Non aspetterebbe i danni per dire: “ dovevamo fare la salvaguardia del territorio”, peccato che i vari comuni, regioni, province abbiano sempre dato via libera alla costruzione di tante case abusive e cementificazione a iosa.  Quindi posso concludere che Non è cambiando la Costituzione o la Legge Elettorale, che i parenti delle vittime possano avere giustizia, ma basterebbe una sola riforma:  Quella della Giustizia Veloce con Pene certe da attuare e [...]

Leggi tutto l'articolo